Il nostri servizi

MArtePress è in grado di curare tutti gli aspetti della promozione tradizionale su carta stampata, radio, tv e web a cui si aggiunge la  comunicazione 2.0 di qualunque progetto artistico e culturale con un azione congiunta sui vari social network (Facebook, Google+, Twitter, Youtube, Vimeo, Flickr, MySpace, Reverbnation, LastFM, Artistadata) integrati con un sito ufficiale che faccia da base e ponte tra i vari canali. MArtePress si può occupare sia della gestione che della creazione ex-novo di tutti i canali necessari a promuovere un progetto musicale.

L’agenda di MArtePress copre tutto il territorio nazionale ed è in continuo aggiornamento grazie all’attività costante svolta attraverso il festival MArteLive e tutti gli eventi e le iniziative collaterali. La nostra azione è in grado di raggiungere i contatti chiave in qualunque media. Segnaliamo però le testate con cui abbiamo dei rapporti più stretti costruiti in questi anni.

Tra i quotidiani nazionali segnaliamo: Repubblica, Corriere Della Sera, Il Tempo, L’unità, Il messaggero, Il manifesto ma in particolare per la promozione del tour viene svolta una promozione costante attraverso tutti quotidiani locali anche on line tra cui i principali: Resto del Carlino, Voce di Romagna, Gazzetta di Mantova, L’Arena di verona, Alto Adige, La Stampa, La Nazione, Bresciaoggi, Gazzetta Di Mantova, Gazzetta Di Parma, Gazzetta Di Reggio, L’eco Di Bergamo, Riviera Oggi, Il Mascalzone, Picus On Line, Corriere Adriatico ,Tuttoggi, Corriere Dell’umbria, Giornale Dell’Umbria, L’opinione, Terni Magazine, Corriere del mezzogiorno, Gazzetta del Mezzogiorno, La Città, Lapis, Balarm, Il Giornale di Sicilia, L’unione Sarda, La Nuova Sardegna ecc.

Tra le riviste cartacee segnaliamo: XL, Rolling Stones, Mucchio Selvaggio, Rumore, Rockerilla, Blow up, Audioreview, Beat, Left, Alias.

Tra le radio con le quali abbiamo rapporti costanti segnaliamo: Radio Rai (Radio1, Radio 2, Moby Dick, Twlight, Io Chiara e l’oscuro, Rai Tunes), Lifegate, Radio Città Futura Network, Radio Città Aperta, Radio Popolare Network, Radio Rock, Controradio, Radio Citta Fujiko, Dimensione Suono Roma alle quali si aggiungono oltre 600 radio locali FM e circa 350 webradio.

Tra i magazine e le webzine musicali con i quali abbiamo rapporti costanti segnaliamo: Rockit.it, Rockol, XL, Rolling Stone Magazine, Let Love Grow, Teatroteatro.it, Cultumedia, Delteatro.it, Saltinaria, Storidisco, Mag Musisc, Musicarovinata, News Spettacolo, Shiver Webzine, I Think Magazine, Rock Rebel Magazine, Ok Music,  Sentireascoltare, Indie Eye, Bravonline, Ondaalternativa, Musicletter, Intervistando, Osservatori esterni, Onda Rock, Rocklab, Indieforbunnies, Musika, Allinfo.me, Extramusic, Newsic, Loudvision, Indiezone, Kalporz, Prismanews, Audiocoop, L’isola che non c’era, Eye on music, Toylet Magazine, Musicclub, What’s up, Music Linker, Outune, Losthighways, Musicalnews, Fanpage, Colori Vivaci, Youthless fanzine, Pooll Magaizne, Cool Club, 06Live, Troublezine, Music Reviews, F052, Concertionline, Pronti al peggio, Keepon, Rockisland, Art apart of culture, Bintmusic, L’indipendente 

Le opportunità del 2.0, infine, non si esauriscono con la creazione di una propria galassia di profili e pagine sui principali socialnetwork. Esistono, infatti, centinaia di siti, blog, forum, molto targhettizzati dove è possibile caricare settimanalmente i propri contenuti autonomamente godendo di ulteriore visibilità gratuita.

Crediamo sia fondamentale per qualunque progetto artistico essere presenti in maniera capillare su tutte le principali piattaforme che attualmente il mercato ci propone utilizzandoli come strumenti per catturare nuove fasce di pubblico ed accrescere la propria base di fan che deve necessariamente essere indipendente ma integrata con loro.

I motivi possono essere diversi ma qui per brevità indichiamo i tre principali.

1. Identità: La presenza su ogni canale con una comunicazione integrata efficace da subito l'idea che ci sia un lavoro importante alle spalle del progetto e quindi denota più affidabilità e professionalità nei confronti degli addetti ai lavori e allo stesso tempo più riconoscibilità da parte del pubblico.

2. Visibilità diversa: Ogni canale social - network presenta tipologie e fasce di pubblico differenti che è più facile raggiungere a volte con uno strumento piuttosto che un altro. In quest'ottica è importante che la comunicazione di un progetto culturale o festival sia veicolata su ogni canale rispettando le sue specificità.

3. Vantaggi operativi: I social - network sono una straordinaria risorsa gratuita per implementare il proprio sito ufficiale che invece deve essere il centro di tutto il sistema e non uno dei tanti canali.

Il lavoro dello staff di MArtePress non si limita alla promozione tradizionale, ma mette a disposizione del cliente tutta una serie di contatti utili alla costruzione del progetto, quali grafici, stampatori, distributori, produttori e videomaker.

Inoltre da ottobre MArtePress metterà a disposizione il nuovo sito www.marteshop.it per la vendita di merchandise e prodotti collateriali.

 

PROMOZIONE PERSONALIZZATA

Il cliente ha la possibilità di scegliere un singolo servizio tra quelli da noi offerti oppure di creare un proprio pacchetto personalizzato. La creazione di un pacchetto personalizzato o la scelta di uno tra quelli da noi proposti comporta un notevole risparmio sul costo unitario dei singoli servizi.